Project Description

In un’abitazione di 2500 mq e 50 ambienti, automatizzare l’impianto di termoregolazione comporta l’interfacciamento di molteplici e complessi impianti tecnologici, quali: UTA, sistemi di recupero, fancoil, VRV, pannelli radianti a pavimento; il controllo di temperatura, umidità e CO2 di ogni stanza; l’integrazione di centrale termica, geotermia e solare termico.

Se aggiungiamo a questi il controllo dell’intero impianto audio/video multiroom per circa 30 stanze, il sistema di antintrusione e anticendio dell’abitazione, la gestione dell’illuminazione e dell’impianto elettrico, è fondamentale progettare un sistema di home automation con la massima semplicità d’uso per l’utente, accessibile da dispositivi touch e portatili con un’unica interfaccia ideata su misura.

Il nostro sistema ha permesso tutto questo, garantendo al contempo la totale sicurezza, logiche di funzionamento senza compromessi e piena armonia con il  design della villa.

FORNITURE INTAC:

  • Home Automation System per la supervisione e il controllo dell’abitazione
  • Quadri elettrici di regolazione e potenza con relativi apparati di automazione
  • Controllo carichi elettrici
  • Quadro rack dati con impianto A/V multi-room
  • Infrastruttura di rete cablata e wireless (IT)
  • Apparati terminali: pulsantiere, casse acustiche, torrette, touch panel con grafica personalizzata, remote controller
  • Software di automazione

Articolo su HC marzo 2016